A- | A | A+
Stampa  

Situazione attuale dei bambini di Fukushima

Dopo 2 anni dal terremoto e dallo tsunami del Nord-Est del Giappone dell’11 marzo 2011, la situazione reale causata dall’inquinamento delle radiazioni è oramai diventata chiara.

24.04.2013 

Dal 2011 si è iniziato uno screening ecografico della tiroide su tutti i minori, cioè sui bambini/e e ragazzi/e che in data 11 marzo 2011 avevano meno di 18 anni.

continuare ...

A proposito di Fukushima: IPPNW vs. OMS

07.03.2013 

Benché in Italia non se ne parli (quasi) più, a parte rarissime eccezioni, sono trascorsi quasi due anni dal disastroso incidente avvenuto nella centrale nucleare giapponese di Fukushima. Ieri, sul sito tedesco dell’International Physicians for the Prevention of Nuclear War (IPPNW) – Associazione Internazionale Medici per la Prevenzione della Guerra Nucleare, è apparso per la prima volta un resoconto ufficiale in cui un’equipe di medici e biologi ha valutato le reali conseguenze del disastro sulla salute delle persone. Se in Italia il tema Fukushima è passato in secondo piano, in Germania è ancora molto seguito e al centro dell’attenzione dei media e della popolazione in generale.

[di Francesca Petretto]